Bandiera Inglese
Bandiera Spagnola

Il Gruppo Maggioli alla guida del Progetto Europeo GUARD

 

Previsto lo sviluppo di una piattaforma open source per la protezione delle supply chain in settori diversi

Il Gruppo Maggioli – azienda italiana con la più ampia e qualificata gamma di prodotti e servizi per la Pubblica Amministrazione, Liberi Professionisti e Aziende – coordinerà il progetto GUARD – A Cybersecurity Framework to Guarantee Reliability and Trust for Digital Service Chains co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma quadro Horizon 2020 (Topic SU-ICT-01-2018).

Il progetto, della durata di 3 anni, prevede la collaborazione tra importanti aziende attive nel campo dello sviluppo software con università ed enti di ricerca appartenenti a 8 paesi europei (Italia, Germania, Austria, Grecia, Cipro, Polonia, Bulgaria e Spagna).

L’obiettivo del progetto è quello di sviluppare una piattaforma open source per la protezione delle supply chain in diversi settori che integrano infrastrutture eterogenee.

Dal punto di vista tecnico, il Gruppo Maggioli gioca un ruolo importante nello sviluppo della piattaforma GUARD e in particolare, nella progettazione, implementazione e validazione di un caso d’uso in ambito sanitario in collaborazione con il Policlinico Tor Vergata di Roma.

Amalia Maggioli, direttore commerciale e marketing per il Gruppo commenta: “Siamo orgogliosi ed entusiasti di coordinare questo progetto, nel contesto di uno scenario europeo molto competitivo. vederci assegnata la responsabilità del progetto GUARD è un riconoscimento della leadership e dall’affidabilità conquistata grazie alla continua partecipazione in progetti di ricerca e innovazione a livello europeo”.

Come spiega Armend Duzha, coordinatore del progetto per il Gruppo Maggioli, “il compito affidato all’azienda sarà di coordinare tutte le attività di gestione del progetto, tenendo in considerazione i costi, i possibili rischi e i livelli di qualità per consentire a tutti i partner di collaborare nelle migliori condizioni; avrà inoltre la responsabilità di interagire con la Commissione Europea, DG Digital Security, Trust and Cybersecurity, fornendo relazioni sui progressi e informazioni pertinenti durante l’implementazione del progetto“.

 

Maggioli Spa - P.Iva 02066400405