Bandiera Inglese
Bandiera Spagnola

Il Comune di Imperia attiva il pagamento delle violazioni al CdS tramite PagoPA

 

PagoPA è la piattaforma nazionale per i pagamenti a favore della Pubblica Amministrazione

Il Comune di Imperia attiva il pagamento delle violazioni al CdS tramite PagoPA: nel corso di questi ultimi anni nell’ente, grazie al software Concilia, si sono implementati con successo importanti passaggi di informatizzazione, tra cui il trasferimento della gestione verbali in Cloud. Per mezzo di questo passaggio l’ente ha ottenuto un tangibile miglioramento dell’efficienza della struttura e velocità operativa.

PagoPA, oltre ad essere un obbligo di legge, ha numerosi vantaggi per l’Ente Locale, quali ad esempio la trasparenza dei costi, la libertà di scelta del canale per l’utente e la garanzia di sicurezza nei pagamenti, incassi certi e più veloci, con un processo di pagamento e di riconciliazione completamente automatizzato e digitale.

L’attivazione di PagoPA è stata affrontata già da molti Comuni Italiani ma l’implementazione acquisita dal Comune di Imperia è molto più completa.  La maggior parte degli enti che hanno attivato pagamenti con PagoPA hanno per lo più messo in uso solo la “modalità 1” che prevede il pagamento tramite il portale internet.

Il Comune di Imperia oltre ad attivare la modalità 1, ha anche attivato la modalità 3 che permette all’utenza di pagare il proprio Atto Giudiziario tramite i PSP convenzionati, sia fisici come ad esempio tabaccai, che virtuali come ad esempio Satispay o App di Isituti Bancari, con i quali si può procedere al pagamento semplicemente inquadrando con lo smartphone il Qrcode che identifica il debito
ed il relativo codice IUV.

Questo codice IUV ed il Qrcode sono riprodotti sia sugli Atti Giudiziari inviati tramite posta tradizionale o PEC, sia sui verbali emessi su strada dai dispositivi (palmari, smartphone, ecc) della Polizia Locale. Questo secondo aspetto è particolarmente all’avanguardia nel settore e di fatto permette di ampliare moltissimo la possibilità di utilizzo del canale PagoPA.

C’è inoltre da considerare che i canali tradizionali possono generare errori di rendicontazioni in quanto sistematicamente si presentano anomalie, errori dei cittadini nel riportare i riferimenti canonici della violazione all’atto del pagamento come targa e numero di infrazione, mentre con PagoPA l’abbinamento è automatico e sicuro, con riconciliazione istantanea nel gestionale dell’ente.

 

Maggioli Spa - P.Iva 02066400405