Bandiera Inglese
Bandiera Spagnola

TERMOSCANNER PER CONTROLLO TEMPERATURA

 

La “fase due” dell’emergenza Coronavirus permette di tornare nuovamente ad alcune delle nostre “vecchie” abitudini: una delle misure di controllo maggiormente consigliate per l’accesso ai luoghi aperti al pubblico è il ‘controllo della temperatura corporea’.

I Comuni sono tenuti ad effettuare questi controlli su chi può accedere agli uffici pubblici per evitare il diffondersi dell’epidemia e tali controlli devono essere effettuati nel rispetto della normativa nazionale e regionale in costante aggiornamento.

Per supportare i Comuni in questa delicata fase abbiamo previsto tre soluzioni tecnologiche per individuare i cittadini che potrebbero avere una temperatura corporea superiore ai 37,5 °C:

  • Autosc@n Thermic Proface: soluzione stand-alone compatta completa di piantana;
  • Autosc@n Thermic Proface ‘Light’: soluzione stand-alone compatta senza piantana;
  • Autosc@n Thermic Med: sistema integrato da installare a parete o su palo.

AUTOSC@N THERMIC PROFACE
Autosc@n Thermic Proface permette il rilevamento della temperatura corporea senza contatto e senza necessità di presidio. E’ una soluzione composta da un tablet posizionato su una piantana (compresa nella fornitura) completa di erogatore di gel igienizzante e su cui posizionare la termocamera. La piantana può collocarsi all’ingresso oppure in prossimità di un ufficio o di uno sportello mentre il tablet, posizionato sopra la piantana, consente di rilevare con precisione la temperatura corporea dell’individuo. La temperatura sotto o sopra i 37,5°C si evidenzia con l’accensione di una luce verde o rossa unitamente, in questo secondo caso, ad una segnalazione sonora di allarme. Questa soluzione permette anche il controllo del posizionamento della mascherina. Il Comune può acquistare l’Autosc@n Thermic Proface compresa l’assistenza tecnica e manutenzione per 12 mesi, oppure noleggiarla per 12 mesi per poi restituirla al termine dell’utilizzo.

AUTOSC@N THERMIC PROFACE ‘LIGHT’
Autosc@n Thermic Proface ‘Light’ è una versione leggermente ridotta di Autosc@n Thermic Proface: infatti, non è completa di piantana e di erogatore di gel igienizzante. Un doppio sensore permette il riconoscimento del palmo della mano e di volti in condizioni di illuminazione estreme; la funzione di Mask Detection consente la verifica per il corretto posizionamento della mascherina. La misurazione della temperatura corporea con precisione avviene ad una velocità pari a 0,35 secondi anche con viso coperto da mascherina. L’Ente può installare Autosc@n Thermic Proface Light direttamente sulla parete o su altro supporto idoneo, posizionando la termocamera in un luogo strategico per il controllo (es: ingresso Sportello Comando Polizia Locale, Sportello URP, Sportello Servizi Demografici, Tributi, musei, biblioteche, ospedali). Tramite un semplice sistema di incanalamento* predisposto dall’Ente, l’utente viene condotto individualmente e frontalmente al dispositivo. Il sistema non necessita della presenza di un addetto in prossimità del dispositivo.

AUTOSC@N THERMIC MED
E’ un sistema composto da una termocamera installata a parete o su palo, all’ingresso oppure in prossimità di un edificio.
Le principali caratteristiche di Autosc@n Thermic Med sono: misurazione della temperatura estremamente accurata, con registrazione delle variazioni di temperatura di +/- 0,03°C; efficacia operativa grazie al rilevamento della temperatura individuale a più soggetti in movimento
contemporaneamente; annullamento del rischio operativo per addetti al controllo poiché il rilevamento avviene senza contatto ravvicinato;
soluzione di imaging a infrarossi plug & play a scansione della temperatura del viso; fotocamera RGB e calibrazione continua in tempo
reale che utilizza la sorgente di radiazioni del corpo nero per ottenere una grande precisione termica (640 × 512 px); installazione immediata, poiché è un sistema in cui tutto è già perfettamente funzionate con semplice alimentazione.

A tutti i prodotti è abbinata la Web App che permette di ricevere una serie di informazioni utili sulle disposizioni normative, ma non solo, in continuo cambiamento:
• Privacy;
• Sanificazione dei locali;
• Gestione delle persone con febbre rilevata;
• Fac simile cartellonistica da esporre in prossimità dello strumento;
• Fac simile ordinanza sindacale dalla quale prendere spunto.

 

  • RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI: COMPILA IL FORM

Per avere maggiori informazioni sui singoli strumenti puoi contattarci compilando il form qui di seguito. Un nostro referente ti contatterà a breve per fornirti tutte le indicazioni e le modalità di accesso agli strumenti.

 

Ho letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del regolamento europeo UE 2016/679 (GDPR).

 

Maggioli Spa - P.Iva 02066400405