Il nostro modo, unico e distintivo, di essere e fare impresa.

COS’È “MAGGIOLINSIEME”?

È una parola che abbiamo inventato noi, per descrivere il modo in cui da oltre cento anni viviamo, giorno per giorno, il lavoro e le relazioni all’interno della nostra comunità d’impresa. Cura delle persone, spirito di gruppo, fiducia e rispetto reciproci sono i semplici valori che orientano i nostri comportamenti e ispirano le piccole grandi iniziative con cui cerchiamo di rendere più facile, piacevole e arricchente la nostra vita e il nostro lavoro di tutti i giorni.

È anche il modo con cui interpretiamo il ruolo e la responsabilità che, in quanto impresa, siamo chiamati a svolgere per la crescita delle comunità con cui interagiamo e per lo sviluppo dei territori in cui operiamo.

Siamo cresciuti facendo crescere chi ha lavorato con noi e per noi, perché in 100 anni abbiamo capito che è una ricetta vincente. Promuoviamo la cultura, in tutte le sue forme ed espressioni, perché fa parte del nostro DNA di gruppo Editoriale. Investiamo sui giovani perché abbiamo un futuro in comune e lo vogliamo sempre migliore.

ESSERE IMPRESA: PRENDERCI CURA DI NOI

CONCILIARE I TEMPI DEL LAVORO

Orari flessibili in entrata, part-time orizzontali e verticali, smart working. Quando serve, le soluzioni per conciliare le esigenze personali e gli obiettivi professionali da noi si possono sempre trovare. Bastano un po’ di flessibilità e di buon senso. Dare valore al nostro tempo per noi ha significato anche attivare “Il Maggiolino”, il servizio educativo per la prima infanzia che, full time dal lunedì al venerdì, si prende cura dei nostri bimbi in età compresa tra i 6 e i 36 mesi. I nostri bimbi crescono divertendosi, mentre noi mamme e papà lavoriamo sereni a due passi da loro. E a fine giornata possiamo anche godere delle convenzioni e delle tariffe agevolate presso esercizi commerciali, palestre, ristoranti, parchi giochi e servizi per l’infanzia. Insomma, tutto quello che può semplificarci la vita e il lavoro.

 

FARE IMPRESA: PRENDERCI CURA DELLE COMUNITÀ E DEI TERRITORI

SOSTENERE IL PROGRESSO

Progresso è una parola sfidante. Non indica solo una crescita di fatturato o lo sviluppo del mercato di riferimento, ma parla di evoluzione, di ambizione, di intenzione. Parla di futuro. E non di un futuro qualsiasi, ma di un domani che punti ad essere migliore dell’oggi: una trasformazione graduale e continua dal bene al meglio, perseguito attraverso l’avanzamento della cultura, delle conoscenze scientifiche e tecnologiche, dell’organizzazione sociale.
Progresso è la nostra parola d’ordine da oltre cent’anni. Per quanto questo possa sembrare ambizioso, e forse lo sia.

ORGANIZZARE GLI SPAZI DEL LAVORO

Nel 2017, nell’ambito di un ambizioso progetto di ristrutturazione delle nostre sedi storiche, abbiamo inaugurato un nuovo modo di intendere gli spazi, i tempi e i modi del lavoro: open, smart and green. Un progetto a misura delle persone e dell’ambiente, dall’organizzazione delle postazioni alla scelta dei materiali, dall’attenzione alla luce naturale a quella per le dotazioni tecnologiche. E presto una palestra, perché si sa: “mens sana in corpore sano”.

INVESTIRE NEI PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Crediamo nei giovani. Nel loro talento e nei loro sogni. E crediamo anche nel valore formativo del lavoro: non si tratta solo di quello che faranno per otto ore al giorno negli anni a venire, ma piuttosto di quello che saranno come persone, cittadini e professionisti. Per questo da anni sosteniamo i progetti di Alternanza Scuola-Lavoro: fargli fare esperienze significative e far crescere le loro competenze sappiamo che li aiuterà nella scelta del loro futuro. Se poi sceglieranno di lavorare con noi, sarà insieme a loro che scopriremo cosa diventerà il Gruppo Maggioli da grande.

 

ALLENARE LO SPIRITO DI SQUADRA

Non ci facciamo mancare i grandi classici – come la festa di Natale, l’iniziativa “bimbi in azienda”, le aree ricreative, etc. – ma da quest’anno abbiamo lanciato il progetto “Allenati all’armonia”, sviluppato in partnership con la facoltà di Scienze della Vita dell’ateneo UniRimini. Potete mettere l’accento dove preferite – allénati o allenàti – ma il benessere individuale e collettivo non cambia. Non importa il come – yoga, pilates, pallavolo, corsa, bicicletta, etc. – ma solo il perché: conoscerci al di là dei ruoli, costruire relazioni significative, scambiare esperienze ed idee, cogliere la linea sottile tra gioco e lavoro di squadra. E, perché no, recuperare le energie, migliorare l’umore, tenersi in forma e “scaricare” le tensioni della giornata lavorativa.

PROMUOVERE L’ARTE, LA CULTURA E L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA

Sapere è potere. Parola di Maggioli, editore da una vita. Più conoscenze scientifico-umanistiche acquisirai e più strumenti tecnologici saprai padroneggiare, più potrai incidere sul tuo futuro e sulla pienezza e qualità della tua vita. Per questo sosteniamo e promuoviamo l’arte, la cultura e l’innovazione in ogni sua forma ed espressione. Dai festival letterari alle esposizioni di arte, dai convegni scientifici ad ogni novità che riguardi lo sviluppo tecnologico, senza dimenticare – siamo romagnoli d’altra parte – la cultura enogastronomica dei territori. Dalla piadina alla poesia, siamo ciò di cui ci nutriamo.