Bandiera Inglese
Bandiera Spagnola

Il futuro che vogliamo: idee per l’Italia dal mondo delle Public Utilities

 

Videoconferenza online, gratuita ed in diretta, con i più importanti attori del settore

Il mondo delle Public Utilities si trova in prima linea nella gestione della emergenza Coronavirus, continuando a gestire servizi essenziali per la comunità.

Anche se oggi l’emergenza sembra eterna abbiamo il dovere di pensare alle prospettive del Sistema Paese che presto dovrà ripartire.  È dunque necessario fin da ora riflettere su quello che si dovrà fare, cogliendo anche l’occasione per migliorarsi, facendo tesoro di quello che stiamo facendo oggi.

Le Public Utilities hanno bisogno di un quadro normativo che faciliti le aggregazioni, renda più agile il proprio lavoro, consenta di fare investimenti in tempi brevi e di una regolazione che dia certezze e che orienti il Sistema in modo adeguato.

Di questo si discuterà, con i principali attori del settore, martedì 21 aprile dalle ore 15.00 alle ore 17.00

Intervengono:

  • Stefano Besseghini, Presidente ARERA
  • Massimiliano Bianco, Amministratore Delegato Iren SpA
  • Filippo Brandolini, Vice Presidente Utilitalia e Presidente HeraAmbiente SpA
  • Alessandro Russo, Presidente Confservizi Lombardia e Presidente Gruppo Cap
  • Federico Testa, Presidente Enea e Presidente Fondazione Utilitatis
  • Giovanni Valotti, Presidente Utilitalia e Presidente A2A

Moderatore – Stefano Pozzoli, Professore Ordinario presso la Facoltà di Economia, Università di Napoli Parthenope. Condirettore della Rivista “Public Utilities”

  • Partecipazione gratuita previa iscrizione e fino ad esaurimento posti: ISCRIVITI
    L’accesso alla videoconferenza potrà essere effettuato tramite PC o TABLET; non occorrono né webcam né microfono

Maggioli Spa - P.Iva 02066400405