Bandiera Inglese
Bandiera Spagnola

DONAZIONE MAGGIOLI AGLI OSPEDALI DI RIMINI E RICCIONE

 

Il Consiglio di Amministrazione del Gruppo Maggioli ha deliberato la donazione di 2 sistemi di Videobroncoscopia ad alta tecnologia, del valore complessivo di €. 422.000, destinati ai reparti di pneumologia dell’Ospedale Infermi di Rimini e dell’Ospedale Ceccarini di Riccione.

Le attrezzature diagnostiche endoscopiche altamente sofisticate andranno a supportare l’operato dei medici per i pazienti portatori di patologie dell’apparato respiratorio, in un momento particolarmente difficile – come quello che stiamo vivendo a causa dell’Emergenza Covid 19 – che ha messo sotto pressione le nostre strutture ospedaliere.

Gli operatori medici e sanitari sono da tanto tempo impegnati in prima linea e sopportano senza sosta un carico di lavoro enorme in questa emergenza sanitaria senza precedenti a mia memoria. Ora più che mai è necessario sostenere il nostro sistema sanitario che quotidianamente è messo a dura prova ma che, grazie alla dedizione ed alla professionalità di medici, infermieri e operatori sanitari, sta arginando con successo la Pandemia da Coronavirus che ci ha travolti senza preavviso spiega Paolo Maggioli, Amministratore Delegato -. È superfluo ribadire che ognuno di noi deve fare la propria parte, sia come imprenditori che come persone e cittadini: la donazione ai due Ospedali di Rimini e Riccione vuole essere un contributo concreto, spinto da un forte senso di responsabilità e partecipazione”.

Vorrei ringraziare personalmente la Famiglia Maggioli, il Gruppo Maggioli, per la grande disponibilità dimostrata – è il ringraziamento ricevuto dal Dottor Luigi Lazzari Agli dell’ U.O. Pneumologia Ambito di Rimini (AUSL della Romagna) -. Quello che è stato realizzato, con la donazione, è un atto di grande valore sociale, reso ancora più nobile dal momento storico che stiamo vivendo. Le attrezzature che verranno messe a disposizione della U.O. di Pneumologia e consistenti in sistemi ecografici e video di altissimo livello daranno la possibilità di effettuare diagnosi precise e accurate nei pazienti con patologie toraciche COVID correlate ma non solo e rappresenteranno, ad emergenza passata, la solida base sulla quale far ripartire le nostre attività. Abbiamo la consapevolezza e l’onere di dover offrire ai nostri pazienti una assistenza che sia in linea con la eccellenza delle attrezzature che ci state donando”.

L’iniziativa, pur essendo dettata dall’attuale emergenza sanitaria, rientra tra le tante attività riconducibili alla responsabilità sociale d’impresa a cui il Gruppo si dedica da sempre con grande attenzione: iniziative che coniugano l’attenzione all’individuo e alla crescita della comunità, e che ogni anno sostengono economicamente – ad esempio – la crescita dell’attività Universitaria, la valorizzazione dei beni culturali o la realizzazione di manifestazioni artistiche, o letterarie, per adulti e ragazzi.

Maggioli Spa - P.Iva 02066400405