Bandiera Inglese
Bandiera Spagnola

Le domande di condono edilizio saranno gestite online

 

Per il settore edilizia al Comune di Capri in arrivo una rivoluzione

Dal prossimo mese, le domande di condono edilizio saranno gestite online dall’ufficio tecnico del Comune di Capri dove entrerà in funzione il nuovo portale telematico Appalti & Contratti E-Procurement (realizzato dal Gruppo Maggioli).

Uno strumento che prevede che tutte le pratiche e le domande riguardanti il settore edilizio saranno gestite in modalità informatica.

A supporto dei tecnici, in questa fase iniziale della informatizzazione, il Comune di Capri ha fatto anche sapere di aver predisposto un incontro pubblico con la presenza del personale dell’Ufficio Tecnico e degli operatori del Gruppo Maggioli.

«L’informatizzazione dell’ufficio tecnico comunaleha detto il sindaco Marino Lembo in una notarappresenta un passo importante fortemente voluto dall’amministrazione comunale ed è un’ulteriore azione nel cammino verso il graduale efficientamento degli uffici comunali e di quello tecnico in particolare. Ulteriori iniziative sono già state intraprese per il rafforzamento del fabbisogno del personale tecnico nei prossimi mesi».

Il tema edilizia sull’isola azzurra è sempre molto delicato e complesso anche perché si sovrappone il valore altissimo del mattone all’impossibilità di mettere in piedi costruzioni di nuova fattura, ampliamenti e quant’altro possa modificare lo stato se luoghi.

Le recenti demolizioni poi hanno ulteriormente accentuato l’importanza dell’argomento con tante famiglie isolane preoccupate che la scure degli abbattimenti possa concretizzarsi sui propri tetti costruiti con sacrificio e a fronte di un territorio che per caratteristiche rende ogni cosa tecnicamente più faticosa.

Il consigliere delegato all’urbanistica, Enrico Romano ha, anche precisato che «l’attivazione ufficiale del portale telematico allinea il nostro settore tecnico agli standard tecnologici qualitativi sempre più richiesti oggi nei circuiti della pubblica amministrazione. Il nuovo portale telematico, quando andrà a regime – ha aggiunto Romano – consentirà una istruttoria più rapida e trasparente, una ricerca ed una archiviazione dei dati più efficiente e di agevole consultazione per gli addetti ai lavori»

Maggioli Spa - P.Iva 02066400405