Bandiera Inglese
Bandiera Spagnola

CONCILIA SERVICE E TECNOLOGIE

Rilevatori di infrazioni semaforiche ed eccesso di velocità

GTC-GS11

MAGGIOLI SERVICE E TECNOLOGIE

Via Bornaccino, 101
47822 Santarcangelo di Romagna (RN)
Tel. 0541 628380 – Fax 0541 621153
service@maggioli.it

    I vantaggi

    • L’abbinamento di 11 mega pixel a una completa gamma dinamica da 12 bit assicura una eccellente qualità delle immagini e un chiaro dettaglio del contesto
    • Una soluzione di una singola camera per la vigilanza di quattro corsie di traffico
    • Interfaccia grafica utente a colori
    • Una serie di obiettivi agevolmente intercambiabili
    • Barra dati configurabile per varie lingue
    • Riconoscimento automatico della targa opzionale
    • Un file contiene fino a due immagini della violazione
    • Immagini delle violazioni cifrate ai sensi delle norme internazionali per evitare manomissioni
    • Unità di controllo digitale incorporata, quindi nessuna necessità di unità a terra

    Approvazione ministeriale per rilevamento con spire o radar e con illuminatore a luce bianca o infrarossi e per riprese frontali

    I dispositivi illustrati nel depliant per i quali il Gruppo Maggioli ha ottenuto l’approvazione (Decreto del Ministero dei Trasporti n. 2131 del 15.04.2011 e n. 2980 del 25.06.2014) e la distribuzione
    in esclusiva sul territorio italiano sono prodotti dalla società Gatsometer BV. Gastomer BV è stata fondata nel 1958 dal pilota di rally Maurice Gatsonides, oggi è l’azienda leader mondiale nel settore dello sviluppo e produzione di apparecchiature per l’accertamento elettronico delle contravvenzioni e per il monitoraggio del traffico. Il core business della società è costituito dallo sviluppo, produzione ed installazione di telecamere e sistemi radar per il rilevamento delle infrazioni al codice della strada. Gatsometer Bv oltre ad aver sviluppato un forte mercato interno esporta in tutto il
    mondo contribuendo con l’altissima qualità dei suoi prodotti e servizi alla tutela del traffico, snodo centrale per una corretta attuazione di un’efficiente politica di sicurezza stradale.

    GTC-GS11

    Concepita esclusivamente per l’impiego nel controllo del traffico, la sofisticata camera Gatsometer GS11 di 11 mega pixel consente di produrre una documentazione dell’infrazione di alto livello. La GS11 rappresenta una innovativa soluzione per una serie di applicazioni per la vigilanza del traffico grazie alla propria unità di controllo digitale incorporata.

    Fra le varie caratteristiche:

    • Camera industriale di alta precisione
    • Dinamica a 12 bit
    • Immagini nitide di alta qualità in presenza di tutte le condizioni di luce e atmosferiche
    • 11 mega pixel per una eccellente qualità delle immagini
    • Basso consumo energetico
    • Perfettamente conforme alla normativa
    • Sensore “Full Frame”

    Rilevazione infrazioni semaforiche

    Burst rate (frequenza di scatto)
    Una singola camera GS11 è in grado di controllare contemporaneamente fino a quattro corsie di traffico e cattura immagini chiare dei veicoli sanzionati. Le immagini vengono catturate nel quadro di applicazioni di sorveglianza della fase rossa e superamento dei limiti di velocità.
    Un burst rate di quattro immagini al secondo garantisce la cattura fotografica di tutti i veicoli da sanzionare anche in presenza di traffico elevato. L’alta risoluzione della fotocamera GS11 garantisce immagini di alta qualità ai fini di un accurato Automatic Number Plate Recognition (ANPR), ossia “riconoscimento automatico della targa”.

    Immagini e dati infrazioni cifrati
    I dati delle violazioni (fra cui velocità, data, orario, direzione ecc.) vengono sovrimpressi sull’immagine, dotati di firma digitale e cifrati in tempo reale per assicurarne l’inviolabilità.

    Tutti i caratteri unicode nella barra dati
    Tutti i dati relativi alla violazione vengono sovrimpressi in tempo reale sull’immagine. La barra dati presenta tutti i dati relativi alla violazione: orario, luogo, velocità ecc.
    Le immagini catturate, abbinate ai relativi dati, vengono compresse e cifrate ai sensi delle norme internazionali.

    IT-LeafleT

    La funzione di monitoraggio incorporata nel sistema verifica e riferisce costantemente sulla funzionalità del sistema, mentre un allarme anti-intrusione trasmette un avvertimento al centro di controllo remoto in caso di vandalismo o altro danno.

    Interfaccia grafica utente

    Il sistema ETC-GS11 equipaggiato con una interfaccia grafica utente (GUI) dotata di menu di facile uso. La GUI consente agli utenti di controllare e configurare in remoto il sistema.

    Funzionamento del sistema

    Camera
    La GS11 ha una profondità di colore di 12 bit per pixel che consente oltre 68 miliardi di colori; la sua ampia gamma dinamica esclude le immagini sovraesposte o sottoesposte.
    Il sofisticato software della camera analizza ogni immagine a 12-bit e salva i dati nel formato file cifrato Secure Digital
    Image (SDI) di Gatsometer assicurando:

    • l’utilizzo dell’intera gamma dinamica della camera
    • immagini di alta qualità della violazione

    Ogni GS11 ha un controllo dei parametri di immagine totalmente automatico.

    Camera Interface Tool
    Sono inoltre previsti vari strumenti software che consentono di interfacciarsi con l’apparecchiatura sia in remoto che da locale. Il software massimizza le prestazioni consentendo ad esempio di scaricare e visionare online le immagini catturate, visualizzare e stampare le proprietà e le statistiche della camera. Possono essere impostati i parametri del sistema quali velocità di soglia, direzione ecc.

    TECNOLOGIE DI RILEVAMENTO: SPIRE E SISTEMI NON INVASIVI (LTR)

    La camera può essere attivata da spire posizionate sotto il manto stradale o da un sistema non invasivo denominato Loopless Trigger Radar (LTR).

    • I rilevatori a spire consentono un controllo accurato e affidabile della velocità e della fase rossa, anche su tratti di strada trafficati. Le camere digitali di controllo del traffico Gatso sono dotate di serie di rilevatori a spire Gatso per il rilevamento della velocità o della fase rossa. I veicoli sono monitorati da due spire installate in ogni corsia, un aspetto che assicura un rilevamento ottimale delle violazioni.
    • LTR non invasivo di Gatsometer consente lo stesso rilevamento accurato, affidabile e versatile delle spire convenzionali senza perturbare il traffico durante l’installazione. Il dispositivo LTR può essere montato al lato della strada assicurando un agevole accesso e proietta una spira virtuale via radar sulla superficie stradale, garantendo un rilevamento eccellente di un massimo di quattro corsie di traffico. Con un tasso di cattura maggiore del 98%, il dispositivo LTR è un prodotto altamente affidabile in applicazioni di vigilanza del traffico.

    Maggioli Spa - P.Iva 02066400405