Bandiera Inglese
Bandiera Spagnola

Informatica migliore alleata della riscossione multe

 

Al Comune di Venezia recuperato 1 milione di euro in più rispetto al 2017

Grazie all’informatica ed alla tecnologia il Comune di Venezia ha raggiunto un importante risultato: una sperimentazione consolidata nel 2018, per migliorare il tasso di pagamento delle contravvenzioni ad autisti di altri Paesi, ha fatto sì che Venis Spa mettesse a punto un sistema di incrocio dei dati,  e di conseguenza le contestazioni ed i verbali notificati all’estero sono arrivati a chi di dovere.

Venis Spa, società di cui Gruppo Maggioli  è partner tecnologico, è stata incaricata di gestire il sistema informativo delle sanzioni amministrative del Comune, tra cui i verbali notificati all’estero e non pagati.

L’Informatica è strumento utile per amministrare una città ed un grazie, in questo specifico caso, va ai rilevatori automatici di infrazioni al Cds e le tecnologie per la sicurezza del territorio: un insieme di strumenti altamente tecnologici che permettono al Comando di Polizia Locale di gestire il traffico cittadino e di ampliare le proprie attività nel settore della sicurezza, del monitoraggio e controllo della mobilità e del territorio, snodo centrale per una corretta attuazione di un’efficiente politica di sicurezza stradale.

“Nello specifico – spiega Alessandra Poggiani, direttore generale di Venis Spa – la gestione dematerializzata delle sanzioni permette un maggior controllo, oltre all’utilizzo di partner specializzati al recupero dei crediti pendenti anche fuori dal territorio italiano. Un altro esempio di come l’informatica sia concretamente uno strumento utile all’efficacia amministrativa della città”.

1 milione di euro in più raccolti rispetto al 2017.

“Grazie a questa attivitàcommenta in una nota l’assessore al Bilancio e alle Società partecipate, Michele Zuin siamo riusciti a riscuotere nel 2017 un milione di euro in più dalle sanzioni rilevate a autisti stranieri. Un numero in significativo aumento se lo paragoniamo a quello degli anni precedenti”.

(fonte VeneziaToday)

 

Maggioli Spa - P.Iva 02066400405