Bandiera Inglese
Bandiera Spagnola

Al Comune di Marmirolo è partito lo Sportello Telematico Polifunzionale

 

Il Comune lombardo procede spedito sulla strada della digitalizzazione

Al Comune di Marmirolo è partito lo Sportello Telematico Polifunzionale: cittadini e professionisti potranno inviare le loro pratiche online senza doversi recare in municipio.

Il nuovo sportello del Comune lombardo, in provincia di Mantova, abbraccia diverse sezioni, dall’ambiente, alla polizia locale, all’edilizia. E poi servizi cimiteriali, servizi sociali, servizi demografici e tempo libero e cultura.

Lo sportello è già attivo ma sarà presentato ufficialmente online giovedì 11 giugno. Per iscriversi occorre registrarsi su www.globogis.it. GLOBO, società del gruppo Maggioli, è infatti specializzata da anni nella realizzazione dello Sportello telematico polifunzionale che presenta un interfaccia studiata appositamente per semplificare l’accesso ai servizi da parte dei cittadini, con una scrupolosa attenzione nell’uso di un linguaggio semplice e sburocratizzato e nel rispetto delle linee guida per i siti web delle pubbliche amministrazioni e delle norme sull’accessibilità.

«Lo sportello digitale riduce la necessità di una parte dei cittadini di recarsi in Comune. Il municipio a sua volta sta riorganizzando gli orari di apertura» spiega il sindaco Paolo Galeotti. L’idea è di ridistribuire gli orari in maniera più funzionale. L’amministrazione pensa quindi ad avere un municipio aperto per la pausa pranzo. L’orario di apertura potrebbe poi allungarsi in serata. Questo cambiamento arriverà in settembre».

Il sindaco fa poi chiarezza sull’apertura del sabato. «In questi mesi il contratto di chi lavora negli enti pubblici è cambiato e i giorni di lavoro sono cinque – dice – Il Comune era invece aperto 6 giorni, dal lunedì al sabato. Ecco che al sabato mattina, dalle 9 alle 12.30, oltre all’ufficio demografico ci sarà solo uno sportello accoglienza per le pratiche più urgenti e per aiutare a caricare le pratiche sullo sportello telematico».

Elena Betteghella, assessore del Comune di Marmirolo, commenta: «Con l’introduzione dello sportello telematico polifunzionale viene offerto un servizio innovativo all’utente che 24 ore su 24, tutti i giorni, può interagire con la Pubblica Amministrazione secondo il principio di trasparenza  e di semplificazione burocratica. Oltre a questa innovazione tecnologica, il Comune rimane per sei giorni al servizio del cittadino con la presenza del personale e con lo sportello di accoglienza al pubblico, quest’ultimo operativo al sabato mattina dalle 9 alle 12.30».

«Sportello telematico polifunzionale del Comune di Marmirolo. Perché “Sportello”? Perché si è attivata l’opportunità di un nuovo canale privilegiato di accesso dell’utente ai servizi del Comune. Perché “Telematico”? Perché il procedimento si sviluppa in tutte le sue fasi   “digitalmente”: non esistono più “originali”cartacei. Perché “Polifunzionale”?  Perché in forma semplice e intuitiva offre all’utente la guida ai principali procedimenti attivabili su istanza. Ci si connette per  informarsi, per conoscere, per dialogare con il Comune» è il commento esauriente del Segretario Generale, Maria Livia Boni.

  • Leggi l’articolo sul quotidiano La Gazzetta di Mantova: clicca qui

Maggioli Spa - P.Iva 02066400405