Bandiera Inglese
Bandiera Spagnola

L’Ufficio Servizi Demografici del Comune di Trecate si modernizza grazie a JDemos

 

Alcune attività dell'Amministrazione piemontese saranno svolte on line riducendo l'uso di sportelli

All’Ufficio Servizi Demografici del Comune di Trecate (NO) l’applicativo gestionale utilizzato, risalente a ormai a diversi anni fa, non era più adeguato alle esigenze attuali. Confrontandosi con il personale che quotidianamente lo utilizza e visionando le demo di alcuni applicativi, l’Amministrazione ha optato per JDemos di Maggioli Informatica, che verrà ospitato su un nuovo server dedicato per garantire un servizio ottimale.

J-Demos è il software realizzato in tecnologia Java e Web, per la gestione completa dei servizi Anagrafe, Elettorale, Stato Civile, Leva, Statistica, Carta d’Identità (CIE). Frutto dell’esperienza maturata negli anni, il software gestionale supporta gli operatori con l’automazione delle operazioni e con un flusso automatico di comunicazioni che si estende da un’area applicativa all’altra.

Gli Enti Locali che scelgono J-Demos riconoscono le forti potenzialità del sistema espresse dalla banca dati anagrafica, elemento centrale e strategico della soluzione, al quale attingono le interfacce applicative degli utenti collegati in modo opportunamente filtrato. J-Demos garantisce il principio di non duplicazione del dato, salvaguardando tuttavia le differenze che possono caratterizzare e contraddistinguere archivi diversi.

Questo applicativo fa parte di una suite di programmi chiamata Sicr@web: una piattaforma offre una soluzione completa per la gestione di tutte le esigenze del Comune e garantisce una piena interoperabilità tra gli applicativi utilizzati dai vari uffici».

«Tra i tanti aspetti migliorativi – ha spiegato Stefano Bandi, consigliere incaricato a Innovazione e nuove Tecnologie – JDemos renderà disponibile all’anagrafe lo scambio di dati con il Centro Nazionale Trapianti nell’ambito del progetto “Una scelta in Comune “, permetterà il pieno supporto alle nuove Carte d’Identità Elettroniche e alla nuova Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (Anpr)».

«Ulteriori vantaggi – ha concluso Bandi – sono la possibilità che alcune tipologie di servizio potranno essere erogate online, riducendo dunque il ricorso agli sportelli comunali, e la riduzione della carta stampata archiviata dal Comune: moduli, fotocopie e documenti potranno, infatti, essere archiviati digitalmente generando risparmi non solo di spazio ma anche economici».

Leggi l’articolo del quotidiano Corriere di Novara: Uffici Comunali più moderni

Maggioli Spa - P.Iva 02066400405