Tributi maggiori

I.U.C.
IMPOSTA UNICA COMUNALE
(imposta chiamata a riunire il collage delle diverse imposizioni fiscali sulla casa)

Le tre imposte riunificate sono:

  • L’IMU, l’imposta patrimoniale che grava sulla proprietà delle unità immobiliari;
  • La TASI, il tributo sul finanziamento dei costi relativi ai servizi indivisibili (quali ad esempio la polizia locale, l’ufficio tecnico, l’anagrafe, l’illuminazione pubblica, la manutenzione strade ecc.) che grava sul proprietario e sul detentore dell’immobile;
  • La TARI, la tassa riferita al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, che grava su chi utilizza l’unità immobiliare.
schemaiuc1

Applicazione del tributo

La corretta applicazione di questi tributi implica per l’Ente la necessità di tracciare e definire le linee guida della propria politica tributaria, attraverso una attenta analisi di tutti gli scenari possibili.

Si determina pertanto la necessità di operare simulazioni dei diversi gettiti ottenibili, con valutazioni estremamente approfondite sul peso attribuito alle diverse categorie di immobili (abitazioni principali, attività produttive, attività agricole, aree fabbricabili, ecc.).

Per la TASI è inoltre necessario disporre di una banca dati strutturata dove, per ogni immobile censito, convergano tutte le informazioni che lo riguardano, con particolare riferimento ai soggetti che lo possiedono e a quelli che lo detengono.

Tributi Maggiori

  • Imposta Unica Comunale (IMU+TASI+TARI)
  • Imposta comunale sugli immobili (ICI)
  • Imposta municipale unica (IMU)
  • Tassa rifiuti solidi urbani (TARSU)
  • Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES)
  • Tariffa di igiene ambientale (TIA1)
  • Tariffa integrata ambientale (TIA2)

I Servizi di Maggioli Tributi

I servizi attuati permettono agli Enti di rispondere positivamente a tutte le necessità derivanti dall’applicazione delle norme, attraverso la seguente articolazione:

  • Redazione e/o aggiornamento dei regolamenti tributari;
  • Definizione della politica tributaria ai fini della TASI, attraverso la simulazione degli effetti derivanti dall’applicazione dei diversi scenari possibili;
  • Creazione della banca dati per la gestione della TASI, ottenuta attraverso l’incrocio di tutte le informazioni disponibili;
  • Redazione dei piani finanziari finalizzati alla definizione dei quadri tariffari della TARI;
  • Invio all’utenza delle informative finalizzate al pagamento dei tributi, secondo le modalità di compilazione stabilite dagli Enti, con possibilità di rendicontazione degli incassi;
  • Messa a disposizione degli Enti delle procedure informatiche per la gestione dei tributi;
  • Affiancamento agli Enti, con la fornitura di personale altamente specializzato, per le operazioni quotidiane legate alla gestione dei tributi, all’ottimizzazione delle banche dati e alla ricezione dell’utenza (attività di sportello).

Attività di Gestione e Recupero dell’Evasione

I servizi per i Tributi Maggiori si completano con le attività legate alla gestione e al recupero dell’evasione/elusione dei tributi pre-vigenti all’introduzione della IUC (ICI, TARSU, ecc…).

Vuoi maggiori informazioni?