Recupero Evasione/Elusione

Il servizio per le attività di accertamento delle entrate tributarie e extratributarie

Reperimento dei dati

Vengono reperiti tutti i dati necessari ad una corretta gestione dell’entrata (IUC, ICI/IMU, TARSU/TIA/TARES, ICP, DPA, TOSAP, altre entrate patrimoniali) attraverso l’utilizzo degli Archivi disponibili

  • Catasto,
  • Ufficio tecnico – urbanistico,
  • Ufficio Tributi,
  • Camera di Commercio,
  • Ufficio IVA,

Il reperimento dati avviene anche attraverso rilevazioni dirette.

Riorganizzazione della banca dati

Attraverso l’utilizzo dei Sistemi Informativi adottati da Maggioli Tributi viene avviata una fase di bonifica, normalizzazione e riorganizzazione dei dati.

Come naturale conseguenza delle attività di riorganizzazione vengono generate le liste delle posizioni risultanti anomale e conseguentemente gli atti necessari al recupero delle somme dovute.

La fase di riorganizzazione straordinaria delle entrate si completa con la predisposizione della lista dei soggetti morosi da sottoporre all’attività di riscossione coattiva.

Sportello al cittadino

Parallelamente all’emissione degli atti viene avviata l’attività di informazione al cittadino che si esplica attraverso:

  • un numero verde gratuito per una prima informazione;
  • uno sportello di back office per la gestione delle pratiche;
  • uno sportello in loco per il ricevimento dei contribuenti.

I benefici per l’Ente Locale

  • Miglioramento del servizio al cittadino
  • Conoscenza e controllo della realtà territoriale
  • Incremento dell’entrata accertata come conseguenza di una più efficiente gestione
  • Maggiore equità fiscale

Sintesi dei processi

Vuoi maggiori informazioni?