Il Controllo Documentale By Raffaele Chianca W.V.D.

 DISPOSITIVO DI CONTROLLO DOCUMENTALE - SMART CARD

 

A COSA SERVE
COSA FA
IMAGE
MRZ
VIZ
CODICE A BARRE
RFID
SMART CARD

SUMMARY

OPTIONS
GLOSSARIO
SPECIFICHE
FORMAZIONE 

PRODOTTI E SERVIZI

RDC

Maggioli Modulgrafica

 

In questa scheda l'utente può esaminare i risultati della lettura della SMART CARD.

 

 

In sostanza con questa funzione, disponendo dei relativi programmi, è possibile leggere il contenuto dei "MICROCHIP CONTACT", ossia quei circuiti integrati (microcip) per la memorizzazione e l'elaborazione di dati, incorporato per esempio nei seguenti documenti:-

 

CARTA D'IDENTITA

Diversi Stati, soprattutto europei emettono carte d'identità cosiddette elettroniche che integrano un microcip contact contenete dati del titolare della carta.

Questi documenti in forte espansione vengono già utilizzati ad esempio da:

Italia, Belgio, Regno Unito, Spagna, Estonia, Finlandia, Lituania, Portogallo, Svezia.

PERMESSI DI SOGGIORNO

Nel 2008 è stato introdotto un nuovo regolamento (CE) N. 380/2008 del consiglio del 18 aprile 2008 che modifica il regolamento (CE) n. 1030/2002 che istituisce un modello uniforme per i permessi di soggiorno rilasciati a cittadini di paesi terzi.

I nuovi documenti, così come previsto, devono essere dotati di supporto di memorizzazione (microprocessore del tipo RF) contenente l’immagine del volto e le immagini delle due impronte digitali del titolare, entrambe in formato interoperativo.

CARTE DI CREDITO