Bandiera Inglese
Bandiera Spagnola

Ufficializzato il subentro in ANPR, Nardò è il primo Comune al centrosud

 

Un grande risultato sul piano della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione

È stato ufficializzato a Palazzo Personè il subentro del Comune di Nardò nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR), la banca dati nazionale nella quale confluiranno progressivamente tutte le anagrafi comunali, istituita dal Ministero dell’Interno con il Codice dell’Amministrazione Digitale del 2005.

Si tratta di un grande risultato sul piano della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e nello stesso tempo un grande passo in avanti nel percorso di semplificazione della vita del cittadino.

Leggi l’articolo completo del Comune di Nardò – fonte AgoràNotizia.it

Il Comune di Nardò è il primo del centrosud a subentrare in ANPR e il secondo a livello nazionale per numero di abitanti (dopo Cesena). ANPR è la banca dati dei cittadini e degli stranieri residenti in Italia (nonché degli italiani residenti all’estero), ma è anche un sistema integrato che consente ai Comuni di svolgere i servizi anagrafici e di consultare o estrarre dati, monitorare le attività, effettuare statistiche. L’Anagrafe consentirà di evitare duplicazioni di comunicazioni con le Pubbliche Amministrazioni, garantire maggiore certezza e qualità al dato anagrafico, semplificare le operazioni di cambio di residenza, emigrazioni, immigrazioni, censimenti e molto altro ancora.

“Un risultato storico per l’ente e soprattutto per i cittadini di Nardò – ha commentato il sindaco Pippi Mellone – che premia il grande lavoro del settore Servizi Demografici. Nei prossimi mesi cercheremo di spiegare e comunicare agli utenti come cambia il rapporto con l’anagrafe e in generale con il nostro ente e quanto potrà migliorare questo rapporto”.

Alla cerimonia che ha sancito l’ingresso del Comune neretino nel sistema ha preso parte, oltre ai rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, della Prefettura e del Ministero, anche i consulenti di Maggioli Informatica che – con il loro lavoro e l’utilizzo di software gestionali per l’Ufficio Servizi Demografici – hanno contribuito a raggiungere questo importante obiettivo.

Leggi anche l’articolo del Comune di nardò su www.LeccePrima.it

Maggioli Spa - P.Iva 02066400405